Di colore oro antico carico tendente all’arancio, velata, con schiuma bianca, cremosa e discretamente compatta dalla buona persistenza.

Sentori Olfattivi: Aroma dominato dagli aromi di frutta fresca (pera e mela cotogna) e candita (arancia), fiori bianchi zucchero filato e miele sono in secondo piano.

Corpo e Gusto: Al palato ritroviamo frutta candita (arancia e cedro) seguiti da miele, zucchero filato e candito, pera e mela. L’impronta dei lieviti utilizzati è ben presente con note pepate, speziate e leggermente fenoliche. Il tenore alcolico importante è ben mascherato oltre ad essere ben bilanciato dalla discreta ma efficace luppolatura. L’amaro è contenuto, il corpo esile e la carbonazione alta in osservanza dello stile.